Condotta Cosciente

condotta cosciente

Rassegna Stampa

News-Letter

per ricevere la News-Letter del Comitato inserisci:
i dati inseriti verranno utilizzati unicamente per l'invio della News-Letter

Foto Nuotata 2018

Foto Nuotata di Mezzavalle 2018

PXT

portonovo x tutti

Trivelle Zero Marche

Trivelle Zero Marche

Nuotata

 

13^ Nuotata di Mezzavalle - Classifica

 

Ordine di arrivo
Cognome
Nome
01
GREGORIO
FEDERICO
02
PRINCIPI
MASSIMO
03
MARINANGELI
LUDOVICA
04
GIOACCHINI
PAOLO
05
PIERONI
RICCARDO
06
GIORGIO
MASSIMO
07
DE CAMILLIS
ROBERTO
08
CINGOLANI
ERNESTO
09
LORETI
STEFANO
10
SECCHIAROLI
FRANCESCO
11
COLA
DANIELE

ozio_gallery_nano
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

2018 nuotata mezzavalle

ecco i primi 3 arrivati:

1° GREGORIO FEDERICO

2° MASSIMO PRINCIPI

3° MARIANGELI LUDOVICA

Domenica 1° luglio si è svolta con successo la 13^ edizione della nuotata di Mezzavalle: 80 intrepidi nuotatori e nuotatrici hanno sfidato le le difficili condizioni del mare per ribadire la necessità della fascia di 300 metri dalla riva interdetta alle barche per garantire la balneazione sicura e per per sensibilizzare i frequentatori della spiaggia a un comportamento sostenibile e rispettoso dei divieti ( NO fuochi, NO campeggi, NO cani, NO abbandono in spiaggia di rifiuti e NO scarichi wc delle barche).

C'è bisogno della collaborazione di tutti per mantenere Mezzavalle Libera, Pulita e sicura!

Nei prossimi giorni pubblicheremo la classifica completa e le foto della nuotata.

Grazie a tutte e tutti e Buona Estate!

 

2017 classifica nuotata

 

1° classificato: Ricciardi Lorenzo di Recanati

Domenica 9 luglio si è svolta la 12^ edizione della Nuotata di Mezzavalle a cui hanno partecipato 116 nuotatori.

La Nuotata di Mezzavalle è una manifestazione di nuoto non competitiva che negli anni ha riscosso crescente successo, nata per evidenziare il diritto di nuotare in sicurezza e la necessità di far rispettare le regole di navigazione e ancoraggio ed ormai diventata una “classica” tra le manifestazioni estive della Riviera del Conero.

E’ stata una bellissima giornata di sport, con la presenza di un folto pubblico, tutti insieme per Mezzavalle sicura, pulita e libera !

Tutti insieme per chiedere un maggior rispetto dei luoghi e delle persone evitando di abbandonare rifiuti, accendere fuochi e portare i cani in spiaggia durante la stagione estiva e all’amministrazione di rifare e mettere a norma i servizi igienici completamente fatiscenti, le staccionate totalmente assenti nei punti più scoscesi e pericolosi dei sentieri e rivedere un assurdo divieto di transito e stazionamento che ha ridotto la spiaggia fruibile a meno della metà.

In attesa di pubblicare la graduatoria completa, segnaliamo l’assegnazione dei seguenti premi:

1° classificato: Ricciardi Lorenzo di Recanati

2°classificato: Ricciardi Leonardo di Recanati

3° classificato Giammarco Alú di Ancona

1^ donna classificata: Marinangeli Ludovica di Chiaravalle

al più giovane partecipante: Minelli Enea di Chiaravalle (classe 2007 !)

premio allo stile piú libero: Veloni Davide dell'ANFAS di Ancona

Grazie a tutte/i e Buona Estate!

Comitato Mezzavalle Libera

 

Ordinanza Balneare n. 22/2015

...

ART. 2 – ZONE DI MARE RISERVATE ALLA BALNEAZIONE
Durante la stagione balneare, così come definita dalla Regione Marche:
2.1 La zona di mare per una profondità di 300 metri dalla battigia è riservata alla balneazione ad eccezione delle sotto indicate aree le quali, in considerazione della particolare morfologia della costa, le distanza è ridotta a metri cento (100), trattandosi di tratti di costa da ritenersi  “a picco sul mare”:
- Spiaggia ricompresa nel comune di Ancona delimitata, a nord, dal cantiere navale “Fincantieri e, a
sud, dallo scoglio del trave;
- Spiaggia ricompresa nei comuni di Ancona e Sirolo delimitata, nel limite nord, dalla perpendicolare a mare della chiesetta di S. Maria di Portonovo
 e, nel limite sud, dalla “spiaggia dei Sassi Neri”.
Il limite esterno di tale zona di mare deve essere segnalato - entro e non oltre il 01 giugno - dai concessionari di aree demaniali marittime,  dai titolari di strutture che offrono servizi per la balneazione e dai Comuni per gli specchi acquei antistanti i tratti di arenile destinati alla libera fruizione, con il posizionamento di gavitelli di colore rosso adeguatamente ancorati al fondo e posti a distanza di metri 50 (cinquanta) l’uno dall’altro, parallelamente alla costa, in corrispondenza delle estremità del fronte a mare della concessione e comunque nel numero minimo di due per ogni stabilimento. I concessionari hanno altresì l’obbligo di verificare costantemente che i gavitelli mantengano la posizione iniziale provvedendo, ove necessario, al loro immediato riposizionamento.
Ai gavitelli di segnalazione della zona di mare riservata ai bagnanti è vietato l’ormeggio di qualsiasi unità, anche se all’esterno della zona di mare interdetta.

...

Questo sito, come gli altri, usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione e per statistiche anonime. Proseguendo la navigazione, dichiari di esserne consapevole e di accettarlo.