Condotta Cosciente

condotta cosciente

Rassegna Stampa

News-Letter

per ricevere la News-Letter del Comitato inserisci:
i dati inseriti verranno utilizzati unicamente per l'invio della News-Letter

Foto Nuotata 2016

nuotata 2016

PXT

portonovo x tutti

Trivelle Zero Marche

Trivelle Zero Marche

Attività

2017 classifica nuotata

 

1° classificato: Ricciardi Lorenzo di Recanati

Domenica 9 luglio si è svolta la 12^ edizione della Nuotata di Mezzavalle a cui hanno partecipato 116 nuotatori.

La Nuotata di Mezzavalle è una manifestazione di nuoto non competitiva che negli anni ha riscosso crescente successo, nata per evidenziare il diritto di nuotare in sicurezza e la necessità di far rispettare le regole di navigazione e ancoraggio ed ormai diventata una “classica” tra le manifestazioni estive della Riviera del Conero.

E’ stata una bellissima giornata di sport, con la presenza di un folto pubblico, tutti insieme per Mezzavalle sicura, pulita e libera !

Tutti insieme per chiedere un maggior rispetto dei luoghi e delle persone evitando di abbandonare rifiuti, accendere fuochi e portare i cani in spiaggia durante la stagione estiva e all’amministrazione di rifare e mettere a norma i servizi igienici completamente fatiscenti, le staccionate totalmente assenti nei punti più scoscesi e pericolosi dei sentieri e rivedere un assurdo divieto di transito e stazionamento che ha ridotto la spiaggia fruibile a meno della metà.

In attesa di pubblicare la graduatoria completa, segnaliamo l’assegnazione dei seguenti premi:

1° classificato: Ricciardi Lorenzo di Recanati

2°classificato: Ricciardi Leonardo di Recanati

3° classificato Giammarco Alú di Ancona

1^ donna classificata: Marinangeli Ludovica di Chiaravalle

al più giovane partecipante: Minelli Enea di Chiaravalle (classe 2007 !)

premio allo stile piú libero: Veloni Davide dell'ANFAS di Ancona

Grazie a tutte/i e Buona Estate!

Comitato Mezzavalle Libera

 

Ordinanza Balneare n. 22/2015

...

ART. 2 – ZONE DI MARE RISERVATE ALLA BALNEAZIONE
Durante la stagione balneare, così come definita dalla Regione Marche:
2.1 La zona di mare per una profondità di 300 metri dalla battigia è riservata alla balneazione ad eccezione delle sotto indicate aree le quali, in considerazione della particolare morfologia della costa, le distanza è ridotta a metri cento (100), trattandosi di tratti di costa da ritenersi  “a picco sul mare”:
- Spiaggia ricompresa nel comune di Ancona delimitata, a nord, dal cantiere navale “Fincantieri e, a
sud, dallo scoglio del trave;
- Spiaggia ricompresa nei comuni di Ancona e Sirolo delimitata, nel limite nord, dalla perpendicolare a mare della chiesetta di S. Maria di Portonovo
 e, nel limite sud, dalla “spiaggia dei Sassi Neri”.
Il limite esterno di tale zona di mare deve essere segnalato - entro e non oltre il 01 giugno - dai concessionari di aree demaniali marittime,  dai titolari di strutture che offrono servizi per la balneazione e dai Comuni per gli specchi acquei antistanti i tratti di arenile destinati alla libera fruizione, con il posizionamento di gavitelli di colore rosso adeguatamente ancorati al fondo e posti a distanza di metri 50 (cinquanta) l’uno dall’altro, parallelamente alla costa, in corrispondenza delle estremità del fronte a mare della concessione e comunque nel numero minimo di due per ogni stabilimento. I concessionari hanno altresì l’obbligo di verificare costantemente che i gavitelli mantengano la posizione iniziale provvedendo, ove necessario, al loro immediato riposizionamento.
Ai gavitelli di segnalazione della zona di mare riservata ai bagnanti è vietato l’ormeggio di qualsiasi unità, anche se all’esterno della zona di mare interdetta.

...

Nuotata di Mezzavalle 2017

manifestazione di nuoto non competitiva

Comitato Mezzavalle Libera

Cognome/Nome ____________________________________    Sesso ______

Data di nascita   _____________ Comune di residenza _________________

Telefono_____________________ Tesserato     SI £                    NO £

Email: ________________________@_____________________________>

Il sottoscritto, preso atto che la partecipazione alla manifestazione “Nuotata di Mezzavalle” richiede notevole impegno fisico, dichiara di godere della necessaria sana e robusta costituzione fisica e di saper nuotare bene. Dichiara inoltre di accettare le norme del regolamento della manifestazione e di esonerare da ogni responsabilità civile e penale gli organizzatori in conseguenza di eventuali incidenti che potessero verificarsi nel corso della manifestazione stessa.

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 sulla privacy do il consenso al trattamento dei miei dati personali mediante strumenti manuali ed automatizzati per finalità connesse alla suddetta manifestazione, dando la disponibilità ad essere contattato per future altre iniziative.

In qualsiasi momento avrò il diritto di conoscere, rettificare, integrare o cancellare tali dati, opponendomi al loro trattamento, mediante apposita comunicazione scritta.

Ancona, 9 luglio 2017

Firma __________________________

 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Parte riservata alla segreteria

 

Numero assegnato

 

Avviso:

il Comune ha risposto alla nostra richiesta di incontro sulla questione dei bagni, siamo stati invitati presso l'Assessorato all'Urbanistica venerdì 7 aprile alle ore 12.00

 

La delusione per il totale immobilismo del Comune di Ancona nel risolvere l’emergenza sanitaria dei bagni più volte segnalata e per il pessimo lavoro di pulizia fatto dal concessionario di Mezzavalle l’anno scorso, ci hanno indotto a denunciare tali inadempienze pubblicamente.

IMG 20161021 WA0002

IMG 20161021 WA0003

IMG 20161021 WA0004

IMG 20161021 WA0005

emergenza bagni striscione

ULTIMA MAIL INVIATA OGGI A VICESINDACO, ASSESSORE E DIRIGENTI RESPONSABILI PER AVERE NOTIZIE DELLA SOLUZIONE DEFINITIVA AL PROBLEMA BAGNI

Egregio Ing. Lucchetti,

purtroppo la situazioni dei servizi igienici della spiaggia di Mezzavalle è diventata insostenibile anche nonostante l’ultimo svuotamento delle fosse effettuato dalla ditta Baldini.

Può immaginare cosa significa avere nella settimana di ferragosto delle fosse da cui tracimano liquami fino al limite della spiaggia, La puzza è indescrivibile e la situazione è realmente emergenziale come da noi più volte segnalato alla vs amministrazione.

Abbiamo appreso dell’avvio della progettazione per l’esecuzione di lavori di rifacimento ed adeguamento del sistema di scarico dei suddetti bagni, che prenderà il via all’inizio del 2017, date le problematiche tecniche e burocratiche connesse alle opere.

Vorremo chiederle di poter essere informati circa i progetti ed i tempi di realizzazione degli stessi.
In attesa di una cortese risposta le inviamo cordiali saluti.

Comitato Mezzavalle Libera

Sottocategorie

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.